Accendiamoci di giorno: nuovo concorso FIMMG Continuità Assistenziale

image_pdfimage_print

#Nuovo #concorso FIMMG CA
— Aperto anche ai medici in formazione in medicina generale #futuriMg —

“Accendiamoci di giorno – Percorsi assistenziali diurni per il Ruolo Unico” è il nuovo concorso istituito da FIMMG Continuità Assistenziale, che nasce con lo scopo di rendere i medici parte attiva nel percorso di costruzione del “Ruolo Unico” in medicina generale offrendo a tutti i partecipanti la possibilità di esporre il proprio progetto o la propria esperienza di attività assistenziale diurna per medici a Rapporto Orario (Ex Continuità Assistenziale).
“In realtà, l’Accordo collettivo nazionale della Medicina Generale, già dal 2005, prevede per i Medici di Continuità Assistenziale la possibilità di svolgere in ore diurne feriali attività assistenziali aggiuntive, nell’ambito delle forme associative funzionali, su specifici progetti definiti da accordi aziendali” –dichiara Tommasa Maio, Segretario Nazionale FIMMG CA.
“Ma ad oggi non tutte le Aziende garantiscono ai Medici di Continuità Assistenziale (MCA) tale prerogativa”- continua Maio- “e per questo motivo abbiamo voluto riportare all’attenzione di tutti quello che oltre ad esser un diritto disatteso per i professionisti, è soprattutto un’opportunità persa di potenziare la capacità assistenziale della Medicina Generale”.
Il concorso è aperto a tutti i medici di medicina generale a quota oraria e non, ai medici in formazione, iscritti e non iscritti ai settori FIMMG. La partecipazione prevede la produzione di un elaborato, secondo i criteri definiti dal bando, che dovrà essere inviato entro le ore 14 del giorno 3 ottobre 2016. Il premio principale sarà l’iscrizione gratuita per il vincitore Master di II livello in Economia e Management della Sanità presso l’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”.

Scarica ora il bando e la documentazione per aderire all’iniziativa al seguente link:

http://www.fimmgca.org/archivio-news-2/257-accendiamoci-di-giorno-nuovo-concorso-fimmg-continuita-assistenziale

Share This Post

Post Comment