Triennio 14-17

image_pdfimage_print

Triennio 14-17


NESSUNA BORSA ANDRA’ PERSA: prorogato il termine di utilizzo delle graduatorie degli idonei al Corso di Formazione Specifica in Medicina Generale.

In data 28 agosto 2014 il Ministro Beatrice Lorenzin pone la sua firma sul decreto che proroga fino a 60 giorni il termine per lo scorrimento della graduatorie degli idonei al Corso di Formazione Specifica in Medicina Generale. Tale proroga permetterà di evitare dispersione di risorse e di scongiurare che alcuni posti non vengano assegnati per un mero vincolo formale.

FIMMG Formazione come sempre attenta ai problemi di chi ora e nei prossimi anni svolgerà la formazione specifica in medicina generale, lotta per un miglioramento del percorso formativo in MG perchè sia professionalizzante e dignitoso:

Negli ultimi mesi protestando per l’abolizione del comma 14, in prima linea sottolineando il problema, con la proposta del Signature Day, ovvero una scadenza unica per accettare borse e contratti, come soluzione definitiva alla dispersione di posti e borse, e infine recentemente a fianco dei neoabilitati nell’occupazione virtuale degli Ordini dei Medici di diverse città a sostegno delle legittime aspettative per un rapido inserimento nella formazione post laurea. La base della protesta si sta via via allargando tra i giovani colleghi e i profili social stanno delineando un nuovo movimento #sessantotto2punto0, perchè i nodi del sistema stanno venendo al pettine e rischiano di compromettere il futuro di tanti giovani professionisti.

L’impegno profuso in questi mesi vede con il provvedimento del ministero il raggiungimento di un buon risultato, che pur non essendo risolutivo in senso assoluto, permette la risoluzione del problema contingente.

Infatti quest’anno il ritardo nello svolgimento dell’esame di accesso alle specialità per il 2014 congiuntamente alle norme istitutive del CFSMG, che ponevano un limite temporale di 10 giorni allo scorrimento della graduatoria, avrebbero determinato la perdita di tutte le borse di coloro che vincitori di entrambe le selezioni avessero poi optato per le specialità.

FIMMG Formazione, seppur soddisfatta del risultato raggiunto, continuerà ad attivare energie affinché il sistema formativo della Medicina Generale non sia più vittima di disattenzioni e discriminazioni: va data con forza una risposta alla carenza, in alcune realtà di dimensioni importanti, di medici di famiglia e continuità assistenziale che continuano ad essere i punti cardine del rapporto tra utenza e sistema sanitario nazionale.

Fimmg Formazione


29 Aprile 2014 – Pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana i bandi regionali per il Concorso di Ammissione al Corso di Formazione Specifica in Medicina Generale, Triennio 2014-2017.

[ Ai sensi del decreto legislativo n. 368 del 17 agosto 1999, come modificato dal decreto legislativo n. 277 dell’8 luglio 2003, e secondo quanto indicato nel decreto ministeriale 7 marzo 2006 (pubblicato su Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana n. 60 del 13 marzo 2006), le Regioni hanno bandito i concorsi per l’ammissione ai corsi di formazione specifica in Medicina Generale.

I bandi sono reperibili sui Bollettini Ufficiali delle Regioni, come specificato nell’Allegato A. Le modalita’ di partecipazione al concorso sono stabilite, oltre che dalla normativa sopra citata, dai singoli bandi regionali.

Il termine per la presentazione delle domande di partecipazione e’ di trenta giorni a decorrere dal giorno successivo alla data di pubblicazione del presente avviso nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana

Le domande dovranno essere inviate presso le competenti amministrazioni regionali, agli indirizzi indicati nei bandi di concorso.

Il concorso avra’ luogo in data 17 settembre 2014, alle ore 10,00.

Del luogo e dell’ora di convocazione dei candidati sara’ data comunicazione a mezzo avviso da pubblicarsi nei Bollettini Ufficiali della Regione, da affiggersi anche presso gli Ordini provinciali dei medici chirurghi e degli odontoiatri. ]

Il termine per la presentazione delle domande di partecipazione è di trenta giorni a decorrere dal giorno successivo alla data di pubblicazione del presente avviso nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana (29 Maggio 2014).

Le domande dovranno essere inviate presso le competenti amministrazioni regionali, agli indirizzi indicati nei bandi di concorso. Il concorso avra’ luogo in data 17 settembre 2014, alle ore 10,00.

Scarica l’atto completoScarica l’allegatoVisualizza l’Atto sul sito della Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana


Cari colleghi interessati ad entrare nel Corso di Formazione Specifica in Medicina Generale,

Vi informiamo che la domanda per la partecipazione al concorso può essere inoltrata solo dopo la pubblicazione del bando sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana (G.U.R.I).

Ogni Regione pubblica infatti il proprio bando sul Bollettino Ufficiale Regionale (B.U.R.) e questi ultimi vengono poi recepiti tutti insieme dalla G.U.R.I.. E’ solamente dalla data di questo atto formale che partono i 30 giorni di tempo per presentare la domanda di concorso.

Fimmg Formazione sta monitorando sia i B.U.R. di ogni Regione che la G.U.R.I. per tenervi informati. Qui di seguito la raccolta, in continuo aggiornamento, dei bandi già pubblicati sui vari B.U.R.:


Per vedere le statistiche degli esami dell’anno scorso, per capire con quali punteggi si entra e il rapporto posti/domande, vi invitiamo a leggere l’articolo su Avvenire Medico.

Share This Post

Post Comment