(Parte 4) CONCORSO MMG: la guida FIMMG per prepararsi al test di accesso per Medicina Generale

(Parte 4) CONCORSO MMG: la guida FIMMG per prepararsi al test di accesso per Medicina Generale

Il CFSMG: Corso di Formazione Specifica in Medicina Generale

Com’è strutturato? Qual è l’entità della borsa di studio? Quali sono le attività professionali compatibili? Vediamo insieme un breve riassunto delle caratteristiche del Corso.

Il Corso di Formazione Specifica in Medicina Generale (CFSMG) è normato dal Decreto Legislativo 368 del 1999, che lo definisce come un corso a tempo pieno che si svolge in tre anni (36 mesi), con 4800 ore complessive di cui 2/3 (3200 ore) per le attività pratiche e 1/3 (1600 ore) per le attività teoriche.

L’organizzazione delle attività teoriche e pratiche sono organizzate con alcune differenze a seconda della Regione di frequenza, per cui vi invitiamo a seguire i workshop organizzati dai Coordinamenti Regionali per approfondire.

Sono previsti ogni anno 30 giorni di assenza previsti per motivi personali (che non devono essere recuperati), in aggiunta ai periodi di sospensione durante le festività invernali (da natale all’epifania) ed estive (nel mese di agosto).

Per motivi di impedimento temporaneo superiori a 40 giorni (servizio militare, maternità, malattia) si può richiedere una sospensione del corso (e della relativa borsa di studio). Si ricorda che in caso di gravidanza è obbligatorio la segnalazione tempestiva alla segreteria del corso, con 5 mesi di sospensione obbligatoria (a breve pubblicheremo un vademecum sulla maternità durante il CFSMG).

Per i Medici in Formazione vincitori di borsa di studio, questa viene riconosciuta mensilmente per 36 mensilità ed è pari a 11.603,00€ lordi annui, cioè 966,92€ lordi al mese. Il regime fiscale applicato è quello assimilabile a dipendente, con trattenuta IRPEF nel cedolino, soggetto a quota B ENPAM e con la possibilità di detrazioni fiscali spettanti ai lavoratori dipendenti

A breve pubblicheremo un vademecum fiscale completo dove verrà approfondito proprio questo aspetto.

Nonostante l’esiguità della borsa di studio, per i Medici borsisti e per i Medici in sovrannumero secondo DL Calabria vi è la possibilità di esercitare alcune attività professionali compatibili per legge, come gli incarichi provvisori e di sostituzione di Medicina Generale:

  • Assistenza Primaria (i Medici di Famiglia),
  • Continuità Assistenziale (ex Guardia Medica)
  • Medicina Penitenziaria
  • Emergenza Territoriale 118
Non sai se la tua attività lavorativa sia compatibile o meno? Iscriviti all’Evento Nazionale FIMMG Giovani di Mercoledì 16 febbraio 2022 h19 attraverso il seguente modulo, risponderemo a tutti i tuoi dubbi!

Dal 2019 è prevista anche la possibilità di assumere direttamente un incarico di titolarità di Assistenza Primaria o Continuità Assistenziale definito “temporaneo”, che permette ai Medici in formazione di prendere già la convenzione che verrà trasformata automaticamente al conferimento del diploma di formazione specifica in un incarico a tempo indeterminato.

Attenzione: fino al 31/12/2022 i suddetti incarichi, insieme alle attività emergenziali all’interno del SSN, sono riconosciute come ore di tirocinio secondo l’Art. 2-quinquies della legge del 24 aprile 2020, n. 27, e successiva proroga nel decreto Milleproroghe del 30/12/2021.

Per eventuali approfondimenti e domande specifiche sull’organizzazione del corso nella vostra regione vi invitiamo a contattare direttamente i coordinamenti regionali della formazione, di cui trovate i contatti sul nostro sito al link: https://fimmgformazione.org/sezioni/chi-siamo/

Nel prossimo articolo vi daremo alcune informazioni più tecniche su Assicurazione, Fiscalità ed esonero ECM per i Medici in Formazione.

 

Stay tuned on

FIMMG Formazione